Attualità

  Il 74% degli infedeli ammette che l’obbligo di indossare la mascherina anche all’aperto facilita l’organizzazione dei propri appuntamenti extraconiugali. Il 18% vorrebbe addirittura che questa situazione continuasse.   Per contrastare la rapida risalita dei contagi da Coronavirus, dall’8 ottobre 2020 è tornato in vigore l’obbligo di indossare la mascherina in tutti gli spazi pubblici, non solo al chiuso ma anche all’aperto. Ma se molti si ribellano a questo nuovo provvedimento, ritenendolo un fastidio che arriva a violare la libertà personale, altri stanno esultando in segreto per questa opportunità inattesa.Suite
  Il sito per gli incontri extraconiugali più famoso d’Europa continua a investire in Italia con campagne avd e iniziative speciali che raccontano l’infedeltà al femminile.   Sarà un autunno / inverno carico di iniziative marketing quello di Gleeden, il portale per gli incontri extraconiugali più cliccato d’Europa con oltre 7 milioni di utenti attivi, che punta su TV, outdoor e social media per potenziare la propria brand awareness in Italia. Si inizia il 6 ottobre, con la première della nuova stagione di Matrimonio a prima vista, il fortunato “esperimentoSuite
  Il sito per gli incontri extraconiugali più famoso d’Europa rinnova la partnership con la detective influencer Klara Murnau per scoprire le storie infedeli degli utenti di Instagram.   Dopo il successo estivo di Infidélité à la carte. Il tradimento è servito, Gleeden, il portale per gli incontri extraconiugali più cliccato d’Europa, rinnova il sodalizio artistico con la detective privata ed esperta di tradimenti Klara Murnau nel nuovo show Il Diavolo veste Klara. A raccontar di corna non si fa peccato. Ogni settimana Klara raccoglierà attraverso poll interattivi e domandeSuite
  Il 14 settembre è tempo di rientri: i ragazzi ritornano a scuola e il 37% delle mamme infedeli ritorna tra le braccia dell’amante.   Con lunedì 14 settembre i ragazzi di età scolare di gran parte d’Italia torneranno finalmente in aula. E le mamme torneranno finalmente a respirare. La seconda metà dell’anno scolastico 2019/2020 è stato un vero tour de force per i genitori italiani, che si sono trovati improvvisamente responsabili del tempo che i figli occupavano a scuola: con i ragazzi in giro per casa a tempo pieno,Suite
  Il 31 luglio è la Giornata Mondiale dell’Orgasmo: ecco come Covid, quarantene e mascherine hanno cambiato frequenza e qualità degli orgasmi 2020.   Il 31 luglio si celebra la Giornata Mondiale dell’Orgasmo ma quest’anno c’è poco da festeggiare. Il 2020 sembra essere un anno a bassissimo tasso di godimento, e non parliamo della pandemia in corso. Secondo l’ultimo sondaggio di Gleeden, la piattaforma leader in Europa per le relazioni extraconiugali, infatti, il 76% delle donne quest’anno sta facendo davvero fatica a raggiungere l’orgasmo. Complice lo stress causato dal passareSuite