Pubblicato il 26 Ottobre 2016

In tv e su stampa la nuova campagna Gleeden dedicata alle “Amantusiaste”

 

Gleeden, il leader europeo degli incontri extraconiugali, lancia in Italia la sua nuova campagna ADV dedicata alle donne in cerca di avventure

 

Una mattina come tante. Una donna si sveglia, si veste, guarda velocemente il cellulare e se ne va, lasciando il compagno ancora addormentato. Solo che non si tratta di una donna qualunque, ma di un’“Amantusiasta”: una donna sposata che ha deciso di concedersi la libertà di vivere la sua vita con passione. Non per forza col proprio coniuge!

Uno spot patinato, pulito, sexy senza essere volgare e un messaggio forte: l’infedeltà non è un atto contro il partner ma un modo per sentirsi di nuovo vive, libere, femminili e passionali. Che si riassume in una parola: Amantusiasta, la nuova definizione di donna che incarna questo spirito. Questo il concept della nuova campagna internazionale di Gleeden – il più grande sito d’incontri extraconiugali in Europa con oltre 3 milioni di iscritti.

Alla base di Gleeden, c’è infatti un nuovo concetto di “fedeltà”, quella a se stesse e ai propri desideri. Gleeden, pensato dalle donne, si rivolge principalmente alle donne e offre loro un ambiente sicuro e protetto dove coltivare in tutta discrezione le loro amicizie speciali. Una formula vincente, che ha conquistato il mercato internazionale e ora si appresta a conquistare definitivamente quello italiano, che oggi conta più di 900.000 iscritti.

«L’infedeltà in Italia non è più il tabu che era 10 anni fa, al contrario. E lo dimostrano gli importanti cambiamenti in atto nella nostra società, come il Decreto Legge Cantini ad esempio. Senza contare che, secondo l’ultimo studio IFOP, siamo anche il paese europeo che tradisce di più! – spiega Sybil Shiddell, Responsabile della comunicazione in Italia del brand. – L’Italia è più che pronta ad accogliere la marca, oggi ancora di più che in passato. Per questo abbiamo deciso di comunicare in modo più massivo sui media nazionali e di portare anche in Italia la nostra campagna internazionale».

Oltre allo spot tv, la campagna sarà declinata anche su stampa. «Abbiamo già accordi con il gruppo Hearst e Cairo Editore, e stiamo valutando future uscite TV, sia del digitale terrestre che satellitari».

Il concept Amantusiasta (versione italiana dell’originale francese Amanturiére) nasce da un’idea della giovane art director Julie Quynhle, vincitrice di un contest creativo lanciato da Gleeden sulla piattaforma di crowdsourcing internazionale EYeka. Lo spot è stato invece girato a Miami dal regista e fotografo americano Victor Sanabrais.